• Pacchetto
Saponi Artigianali \\"SBirra\\" Sapone Artigianale alla Birra – COSM-232 COSM-232

"SBirra" Sapone Artigianale alla Birra – COSM-232

COSM-232
Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino
27,30 €
Tasse incluse

Sapone artigianale realizzato con il metodo a freddo dedicato agli amanti della birra. Sapone adatto a tutti, sia per le mani che per il corpo. Il mix di oli permette di ottenere una schiuma soffice e cremosa esaltata ancor di più dalla presenza di birra e miele. Il profumo di cioccolato e vaniglia lo rendono piacevolmente goloso.

Attenzione: indossare i dispositivi di sicurezza come consigliato nella sezione “Linee guida per la realizzazione di saponi fai da te” 

Se non hai mai autoprodotto saponi e desideri approfondire l'argomento puoi iscriverti al nostro laboratorio online

baseline_style_black_18dp.png Tipo: Sapone Artigianale
baseline_poll_black_18dp.png Difficoltà: Media
baseline_access_time_black_18dp.png Tempo di preparazione: 25 min (escluso il trattamento della birra)
baseline_timer_black_18dp.png Conservazione: Anni
baseline_place_black_18dp.png Proprietà: Emolliente
Basso

Lista ingredienti

  1. Questo prodotto o combinazione è esaurito.
8,90 €
Peso
  • 90 g
  • 240 g
  • 480 g
  • 5000 g

2,70 €
Peso
  • 90 g
  • 180 g
  • 450 g

2,90 €
Peso
  • 10 g
  • 20 g
  • 50 g
  • 100 g
  • 200 g

2,30 €
Peso
  • 50 g
  • 140 g
  • 500 g

4,50 €
Peso
  • 10 g
  • 20 g
  • 50 g
  • 100 g
  • 200 g

2,90 €
Peso
  • 50 g
  • 100 g
  • 250 g

3,10 €
Peso
  • 90 g
  • 180 g
  • 450 g

Costo reale di questa ricetta per circa 1400 g di sapone artigianale (circa 14 saponette da 100 g) è di

21,00 € (inclusi olio di oliva, birra, soda caustica, bicarbonato e miele) - circa 1,5 € a saponetta

Per acquistare tutti gli ingredienti necessari(*) per realizzare questa ricetta clicca sul pulsante "aggiungi al carrello"!
Attenzione: il prezzo indicato è il totale di tutte le materie prime nella loro confezione standard (esclusi olio di oliva, birra, soda caustica, bicarbonato e miele) come indicata nella lista degli ingredienti che corrisponde a un quantitativo nettamente superiore a quello necessario per realizzare questa ricetta. Il materiale che avanza quindi può essere utilizzato per creare tante altre ricette!

(*) nel prezzo sono inclusi i soli ingredienti elencati nella ricetta.
Materiale di fabbricazione, flaconi, contenitori sono esclusi e vanno eventualmente aggiunti separatamente.

Materiale necessario:

Ingredienti:

FaseIngredienti per circa 1,4 kg di prodotto finaleQuantità
AOlio di Oliva (non acquistabile nel nostro sito)550 g
AOlio vegetale di cocco300 g
AOlio vegetale di crusca di riso50 g
AOlio vegetale di ricino50 g
ABurro di cacao50 g
BBirra (non acquistabile nel nostro sito)500 g
BBicarbonato (non acquistabile nel nostro sito)1 g
BSoda Caustica (non acquistabile nel nostro sito)139 g
CMiele (non acquistabile nel nostro sito)10 g
CBiossido di titanio anatasio1 g
CAroma cioccolato20 g
CFragranza vaniglia10 g

Procedimento:

  1. Far sobbollire per 20 minuti 500 grammi di birra, mescolando di tanto in tanto, per far evaporare l’alcol ed eliminare l’anidride carbonica
  2. Far raffreddare la birra a temperatura ambiente e prelevarne 300 grammi. Misurare il pH con le apposite cartine al tornasole: se acido correggerlo con pochissimo bicarbonato fino ad ottenere un pH di 6,5/7 (ne basano 0,5/1 grammi). Riporre la birra così trattata in frigorifero e farla raffreddare.
  3. Indossare l’abbigliamento e i dispositivi di sicurezza e preparare l’ambiente e le attrezzature di lavoro come consigliato nella sezione “Linee guida per la realizzazione di saponi fai da te” disponibile nella sezione download del nostro sito.
  4. Pesare la soda caustica in un becher (o altro recipiente).
  5. Togliere la birra dal frigorifero e riporla in un recipiente di acciaio inox, pyrex o polipropilene.
  6. Versare la soda caustica, un po' per volta, nella birra (mai il contrario) mescolando fino a completo scioglimento della soda (a contatto con la soda la birra svilupperà un odore poco gradevole, che scomparirà durante il processo di stagionatura).
  7. Lasciare raffreddare la soluzione caustica fino alla temperatura di circa 35°C. Verificare la temperatura con l'apposito termometro digitale.
  8. Pesare i grassi in una pentola di acciaio inox e scaldarli fino allo scioglimento del cocco e del burro di cacao. Spegnere il fuoco e far raffreddare a fino a 35°C. Verificare la temperatura con l'apposito termometro digitale.
  9. Quando grassi e soluzione caustica hanno raggiunto la temperatura di 35°C, versare la soluzione caustica nei grassi e mescolare con un leccapentole.
  10. Frullare con un minipimer fino al raggiungimento di un nastro leggero.
  11. Versare una piccola parte di sapone in un recipiente di acciaio inox, pyrex o polipropilene e aggiungere il biossido di titanio diluito in pochissima acqua. Mescolare e frullare brevemente.
  12. Aggiungere alla restante parte di sapone il miele, frullare brevemente.
  13. Aggiungere nei due recipienti, in modo proporzionale, aroma di Cioccolato e fragranza di Vaniglia, miscelati tra loro. Mescolare o frullare brevemente.
  14. Versare il sapone nello stampo o negli stampi singoli, prima la parte più scura e successivamente quella più chiara.
  15. Coprire lo/gli stampo/i con un asciugamano o coperta leggera.
  16. Sformare il sapone dopo circa 48 ore e tagliarlo, se lo si è colato in uno stampo unico.
  17. Far stagionare le saponette in un luogo fresco ed asciutto per almeno 8 settimane prima dell’utilizzo
Sconto soda 7 %
Metodo: a freddo
Curiosità: il termine "sbirra" è molto usato in Romagna, la nostra terra, e sta ad indicare bambine simpaticamente sfacciate e scatenate.

Precauzioni:

  • La soda caustica non deve mai entrare a contatto con la pelle o con gli occhi. Nel maneggiarla indossate dei guanti, occhiali e una mascherina per qualunque utilizzo casalingo e per la preparazione del sapone. Arieggiate l'ambiente e non respirate mai i vapori che si sprigionano nel contatto tra la soda e l'acqua.

Conservazione:

Conservare i saponi solidi lontani dalla luce, dal calore e dall'acqua. Ben conservati e fabbricati nelle condizioni igieniche ottimali,  si conservano per tantissimo tempo (anni).

Clausola di non responsabilità:

Le ricette cosmetiche proposte nel nostro sito sono state tratte o hanno preso libera ispirazione da libri sulla cosmesi naturale, siti internet e documentazione dei nostri fornitori. Tutte le ricette cosmetiche sono messe a disposizione a titolo esemplificativo di cosa si può realizzare con le materie prime cosmetiche in vendita nel nostro sito. Cosmetolando declina tutte le responsabilità in caso di mancata o insoddisfacente riuscita del cosmetico. Il risultato finale infatti è influenzato da vari fattori quali ad esempio dalla temperatura ambiente che cambia notevolmente in base alle stagioni, dalla capacità di eseguire la ricetta passo a passo, dall'utilizzo delle materie prime indicate tali e quali (senza sostituzioni) e dall'abilità di chi realizza il cosmetico. In generale possiamo affermare che i cosmetici "fai da te" sono prodotti artigianali e come tali vanno valorizzati ed apprezzati. 

Articolo aggiunto alla Lista dei desideri
Articolo aggiunto per il confronto

Utilizzando questo sito web acconsenti all'utilizzo dei cookie e di cookie di terze parti. E' possibile prendere visione della Cookie policy tramite la pagina Informativa sulla privacy.