Categorie

PayPal

Brillantante Lavastoviglie – COSM-175

Prodotto multiuso per lavastoviglie e, più in generale, per la casa. La soluzione di acido citrico è un prodotto versatile ed ecologico, utile per sciogliere il calcare: può essere utilizzato su ceramica e acciaio contro le incrostazioni, come disincrostante nella lavatrice, come ammorbidente nel bucato, come brillantante nella lavastoviglie.

Maggiori dettagli

COSM-175

100 Articoli disponibili

1,60 €

Per acquistare tutti gli ingredienti (*) necessari per realizzare questa ricetta clicca sul pulsante "aggiungi al carrello"! Attenzione: il prezzo indicato è il totale di tutte le materie prime nella loro confezione standard come indicata nella lista degli ingredienti che corrisponde a un quantitativo nettamente superiore a quello necessario per realizzare questa ricetta. Il materiale che avanza quindi può essere utilizzato per creare tante altre ricette!

Il costo reale di 200 g di questo brillantante per lavastoviglie è circa 0,5 euro

(*) nel prezzo sono inclusi i soli ingredienti elencati nella ricetta - materiale di fabbricazione, flaconi, contenitori sono esclusi e vanno eventualmente aggiunti separatamente

Brillantante Lavastoviglie

Materiale necessario:

  • Bilancia da cucina
  • Flaconcino per brillantante di riciclo
 

Ingredienti:

Fase:

Ingredienti per circa 200 g di prodotto finale:

Quantità:

A

Acqua minerale

170,0 g

A

Acido citrico anidro 100 g 

30,0 g


Procedimento:

1) Svitare il tappo dal flaconsino e posizionare la bottiglia su una bilancia da cucina. Tarare e versare l'acqua nel flacone.
2) Aggiungere poi l'acido citrico aiutandosi con un cucchiaino.
3) Avvitare il tappo, chiuderlo e agitare fino a completo scioglimento dell'acido citrico.
n.b. se si desidera utilizzare la soluzione di acido citrico come ammorbidente, disincrostante o anticalcare conviene preparare una dose superiore di prodotto (almeno 500 g con 425 g di acqua e 75 g di acido citrico)
 
Uso:
come brillantante: riempire la vaschetta del brillantante, regolarla al massimo e rabboccare quando richiesto
come ammorbidente: inserire nell’apposita vaschetta (non direttamente in lavatrice) ad ogni bucato, aggiungendo, se graditi, qualche goccia di oli essenziali (consigliati lavanda e tea tree oil)
come disincrostante: in lavatrice 1 litro nel cestello vuoto
come anticalcare: utilizzare direttamente su sanitari, acciaio e rubinetteria, lasciare agire qualche minuto e risciacquare


Conservazione:

Conservare il barattolo lontano dalla luce e dal calore. Ben conservato e fabbricato nelle condizioni igieniche ottimali, questo  brillantante si conserva per circa 3 mesi.
 
Prima di procedere con l'autoproduzione di cosmetici vi consigliamo di leggere attentamente le "PRECAUZIONI D'USO DEGLI OLI ESSENZIALI" e le "LINEE GUIDA PER LA REALIZZAZIONE DEI COSMETICI FAI DA TE" disponibili nell'area download del nostro sito.