Categorie

PayPal

Unguento iperico e calendula – COSM-171

Unguento specifico per arrossamenti e screpolature. Antinfiammatorio, cicatrizzante, lenitivo e antibatterico è ottimo in caso di scottature, eritemi, herpes, pelle screpolata, psoriasi, secchezza cutanea, piaghe. Si applica un pò di unguento direttamente nelle zone interessate e si massaggia con movimenti circolari fino a completo assorbimento.

Maggiori dettagli

COSM-171

100 Articoli disponibili

39,10 €

Per acquistare tutti gli ingredienti (*) necessari per realizzare questa ricetta clicca sul pulsante "aggiungi al carrello"! Attenzione: il prezzo indicato è il totale di tutte le materie prime nella loro confezione standard come indicata nella lista degli ingredienti che corrisponde a un quantitativo nettamente superiore a quello necessario per realizzare questa ricetta. Il materiale che avanza quindi può essere utilizzato per creare tante altre ricette!

Il costo reale di 50 g di unguento è circa 3,9 euro

(*) nel prezzo sono inclusi i soli ingredienti elencati nella ricetta - materiale di fabbricazione, flaconi, contenitori sono esclusi e vanno eventualmente aggiunti separatamente

Unguento iperico e calendula

Materiale necessario:


 

Ingredienti:

Fase:

Ingredienti per circa 50 g di prodotto finale:

Quantità:

A1

Burro di Mango 100 g

7,0 g

A1

Lanolina vegetale 40 g

5,0 g

A1

Cera d'api gialla vergine 50 g

5,0 g

A2

Macerato oleoso di iperico 45 g

12,5 g

A2

Macerato oleoso di aloe vera 45 g

5,0 g

A2

Macerato oleoso di calendula 45 g

7,0 g

A2

Estratto glicerico di calendula 50 g

5,0 g

A2

Bisabololo 10 g

0,5 g

A2

Vitamina E 10 g

0,5 g

A2

Olio essenziale di menta 10 ml

25 gocce

A2

Olio essenziale di eucalipto 10 ml

25 gocce

A2

Olio essenziale di lavanda 10 ml

38 gocce


Procedimento:
 
1) Pesare e versare la fase A1 in un recipiente. Scaldare lentamente a bagno maria fino a completo scioglimento di tutti gli ingredienti. Miscelare con un cucchiaino per favorire lo scioglimento della cera.
2) Togliere il recipiente dal bagno maria e far raffreddare a temperatura ambiente continuando a miscelare. Versare poi gli oli di iperico, aloe e calendula e miscelare nuovamente.
3) Aggiungere poi l'estratto glicerico di calendula, il bisabololo e la vitamina E e miscelare con il cucchiaino. Frullare successivamente con il mini pimer per circa 1 minuto.
4) Aggiungere infine gli ingredienti restanti miscelando ad ogni integrazione. Se, durante l'integrazione di tutti gli ingredienti, l'unguento dovesse solidificarsi troppo è opportuno riporlo a bagno maria per il tempo necessario ad ammorbidire il composto.
5) Trasferire l'unguento nel barattolo e lasciar raffreddare completamente prima di richiudere.
 
Note: durante il periodo estivo consigliamo di conservare l'unguento in frigorifero per evitare che si sciolga mentre, nelle altre stagioni, può essere conservato a temperatura ambiente. 
 
Precauzioni:
l'olio di iperico è fotosensibilizzante. Non esporsi al sole dopo l’applicazione dell'unguento per almeno 10 ore oppure sostituirlo con un altro olio non fotosensibilizzante.  
 
Conservazione:

Conservare il barattolo lontano dalla luce e dal calore. Ben conservato e fabbricato nelle condizioni igieniche ottimali, questo  unguento si conserva per circa 6 mesi. In estate si consiglia di riporlo in frigorifero.
 
Prima di procedere con l'autoproduzione di cosmetici vi consigliamo di leggere attentamente le "PRECAUZIONI D'USO DEGLI OLI ESSENZIALI" e le "LINEE GUIDA PER LA REALIZZAZIONE DEI COSMETICI FAI DA TE" disponibili nell'area download del nostro sito.